Saturday, May 12, 2007

L'errore


«La sinistra ha tradito sé stessa abbracciando il multiculturalismo. Per poter indirizzare il mio messaggio di liberazione alle donne musulmane dovevo per forza avere un approccio rivolto agli individui. Insistere sul fatto che tutte le culture sono uguali e ugualmente meritevoli è un errore. Un liberale parla agli individui indipendentemente dal colore, dal grado di povertà, dalla fede religiosa. Sostenendo invece che tutti gli individui sono uguali e così i gruppi, le culture, la sinistra non consente di ribellarsi contro quei gruppi in difesa dei più deboli, in particolare delle donne. L’individuo è concreto, il gruppo è astratto. In nome del multiculturalismo si sono abbandonati donne e bambini al loro destino».

«Nell’Islam non c’è immaginazione se non per l’Aldilà».

Ayaan Hirsi alla Fiera del Libro di Torino

3 comments:

liberaliperisraele said...
This comment has been removed by a blog administrator.
Fosca said...
This comment has been removed by the author.
Filippo said...

"L’individuo è concreto, il gruppo è astratto." (Hayaan Hirsi)

Non sono affatto d'accordo. L'uno è tanto concreto quanto l'altro. E' un approccio individualista che contesto.

Ciao