Thursday, March 27, 2008

Sono pazzi questi Inglesi!



Ma sono veramente folli questi inglesi.

Non cercano di arrestare il flusso migratorio degli islamici, anzi incoraggiano i musulmani ad entrare nel Regno Unito e a sentirsi come a casa loro.

*L’arcivescovo di Canterbury ritiene che sia inevitabile introdurre alcuni aspetti della Sharia nel sistema giuridico britannico(d’altra parte le Corti islamiche sono presenti nel Regno Unito da più di venti anni).

* Il NTU (National Union of Teachers) fa pressioni sul Governo affinché prenda le parti dei palestinesi, si batte per l'insegnamento della storia della Palestina in funzione anti-israeliana e nel contempo richiede che il Corano diventi materia di studio negli istituti scolastici (con degli Imam come insegnanti).

* Il Labour party, consapevole che togliere il Natale dal calendario inglese è (per ora) ancora improponibile, richiede che la sua importanza venga ridimensionata e portata al livello di altre feste e celebrazioni religiose (islamiche). Ciò per favorire le relazioni tra razze e religioni diverse.


Un appunto, alcuni manifestanti che (giustamente) contestavano le idee “multiculturali” del Vescovo di Canterbury sono finiti in manette.
Che avranno fatto a quelle zecche islamiche che nelle manifestazioni a Londra gridavano “ Bomb UK! Bomb USA!”? Secondo me non hanno fatto proprio nulla Un video QUI.

Vi auguro di non andare in Gran Bretagna con il vostro animale di compagnia, rischiereste di vederlo trattenuto in quarantena per 6 mesi. Certo, gli inglesi temono che le nostre bestiole portino chissà quali epidemie nella loro isola. Intanto la Gran Bretagna è zeppa di bestie fondamentaliste il cui intento è demolire le basi della nostra cultura occidentale per sostituirle con le loro. E’ questo il virus che sta attecchendo nel Regno Unito (ed in altri Paesi europei). E tanti occidentali accecati dalla falsa luce del multiculturalismo, ne sono gli inconsapevoli veicoli.

Gran Bretagna, Belgio, Svezia, Francia, Bosnia…. l’avanzata dell’Islam pare inarrestabile. Per ora gli effetti dell’immigrazione musulmana non sono percepibili a tutti, ma esistono e sono devastanti. La mia opinione è che non possiamo fermarci a guardare il lento declino dell’Europa, o a registrarne solamente gli effetti. Occorre dire basta a tutto ciò ed essere pronti a combattere in ogni modo per debellare il cancro che può portare all’estinzione della nostra civiltà.

Leggi anche Londonistan, Corti e leggi islamiche. Allarme in Inghilterra

Di seguito un articolo tratto da UP POMPEII

CHRISTIAN GREAT BRITAIN WILL SOON BE OBLITERATED BY MUSLIM IMMIGRATION & GOVERNMENT INTERVENTION

---------------"Christmas should be downgraded in favour of festivals from other religions to improve race relations, says an explosive report.

Labour's favourite think-tank says that because it would be hard to "expunge" Christmas from the national calendar, 'even-handedness' means public organisations must start giving other religions equal footing. " ------link to this article is here---------------

This leads me back to my original premise - the eradication of our Christian heritage and mores from Great Britain has less to do with church attendance than it does with the government intentionally undermining Christianity and by its support of increased muslim immigration and subsequent ongoing Islamisation of the UK.

Posted by The Opinionator
Siamo certi di voler accettare tutto questo senza reagire?

1 comment:

Anonymous said...

ups sorry delete plz [url=http://duhum.com].[/url]